Piattaforme elevatrici per Disabili

Le piattaforme elevatrici o ascensori per disabili, sono impianti per il sollevamento ed il trasporto ai piani, con una portata fino a 500 kg.

Le dimensioni esterne del vano (sia esso in muratura o metallico) possono essere anche di soli 80 cm., e per la fossa sono addirittura sufficienti 11 cm rendendo le piattaforme installabili anche in piccoli spazi.

Le piattaforme o ascensori possono essere a vano aperto e vengono definite “piattaforme elevatrici”  o a vano chiuso definiti “ascensori o miniascensori” e possono essere installati all’esternoo all’interno di edifici o abitazioni. Sono dotate di motori silenziosi alimentati dalla tensione di 230V.

Principali caratteristiche tecniche:

  • Fermate: da 2 a 5
  • Portata: da 200 a 500 Kg a seconda delle versioni
  • Corsa utile: fino a ˜ 15 m
  • Alimentazione: 220 V–50 Hz assorbimento 1,1 Kw ÷ 1,5 Kw a seconda delle versioni circuito di manovra a 24 VDC
  • Fossa: minimo 110 mm (oppure gradino all’ingresso)
Richiedi informazioni o un preventivo Gratuito
Messaggio:
Vi autorizzo al trattamento dei dati leggi l'informativa)